G.S. Sereto - Campionato ANSPI - Montegonzi

RISULTATI & COMMENTI Campionato 2019/20

Coppa Toscana: Semifinali° - 21/05/2005

LV78 Sereto-Malva 2-0

Semifinale sofferta, ma le porte della Finale sono spalancate
G.S.SERETO: Di Nino D. 6,5, Rossi 6, Contri 5,5, Righi 8, Di Nino A. 6,5, Patti 7, Pianigiani 6,5, Palazzi 6,5, Malaj 6,5 (78’ Melani D. 6,5), Sciarradi M. 7, Sestini 6 (62’ Mancini 6). A disp: Grazzi, Schiavello, Zamboni. All: Melani David 7

MALVA: Militello F., Toniaccini, Setti Il., Cristofano, Menciassi, Cerretani, Palazzini, Sili, Marzo, Rossi, Matteini. A disp: Setti Iv., Nocentini, Ulivi, Lista, Militello V., Musumeci. All Dragoni Franco

ARBITRO: Sig. Lamberti 7

RETI: 50’ Malaj, 83’ Sciarradi M.

E’ fatta. E finale sia. Il G.S.Sereto inseguiva questo traguardo da metà stagione, quando ormai le prime in classifica allungavano, e lasciavano solo le briciole agli avversari. I nostri ragazzi hanno onorato sino in fondo il campionato cercando di raggiungere il sesto posto, ultimo utile per giocarsi i play-off. ma alla fine sono usciti sconfitti. Allora, essendosi qualificati per la Coppa Toscana, si sono promessi di arrivare in fondo alla competizione per regalarsi la soddisfazione di giocare al Brilli Peri. Poi il campo darà il suo verdetto ma i nostri ragazzi potranno gridare: io c’ero. Ma per arrivarci hanno superato un duro ostacolo perché il Malva ha dimostrato di valere molto più dei punti conquistati in campionato. Il G.S.Sereto si schiera con un inedito 3-4-1-2. Infatti in difesa oltre all’intramontabile Di Nino D. tra i pali, Rossi, a cui dedicheremo un capitolo a parte (forse questa è stata l’ultima avventura), fa il libero con Contri e Patti in marcatura. Il centrocampo è formato da Palazzi e Righi centrali con Di Nino A. sulla sinistra e Pianigiani a destra. Sciarradi M. gioca dietro le punte Malaj e Sestini. Mister Dragoni contrappone una formazione molto offensiva che già al 1’ potrebbe portare i frutti sperati. Infatti dopo una punizione laterale battuta da Menciassi e respinta dalla difesa arancio-nera, la sfera arriva sui piedi di Rossi appostato pochi metri fuori dall’area di rigore. Il suo tiro sbatte violentemente sulla traversa e finisce fuori. Gli amaranto continuano il pressing costringendo il G.S.Sereto ad abbassare il proprio baricentro. Il Malva però non riesce quasi mai ad impensierire il portiere Di Nino D. che deve solo raccogliere traversoni laterali o lunghi rilanci. La partita è priva di emozioni anche perchè entrambe le squadre giocano con molta paura addosso, sapendo che un errore potrebbe essere fatale. Nel finale di tempo il G.S.Sereto prova l’affondo, ma il tiro di Sestini viene deviato provvidenzialmente in corner da Menciassi. Sia i tecnici, che negli spogliatoi avranno detto qualcosa alle loro squadre, sia la paura dei supplementari hanno radicalmente cambiato la gara nella ripresa. Infatti il Malva parte forte e chiude gli avversari nella propria area. La difesa del G.S.Sereto non sembra in serata buona e solo un ottimo Patti evita guai peggiori. Tutto sembra presagire il gol, ma a passare in vantaggio è il G.S.Sereto. Sciarradi M. ricevuta palla da Righi serve Sestini a centroarea che impegna severamente Militello F., il quale riesce solo a respingere. Nel tap-in Malaj ha la meglio su tutti e porta i suoi in vantaggio. Da questo momento il G.S.Sereto conquista i centrocampo grazie a Righi capace di contrastare, difendere e impostare la manovra in maniera straripante. Solo un brivido corre sulla schiena dei tifosi arancio-neri quando scocca il 54’. Toniaccini calcia splendidamente una punizione dal limite ma Di Nino D. si supera rifugiandosi in angolo. Al 58’ Palazzi meriterebbe il goal perché conclude a rete un’ottima azione corale. Solo un intervento miracoloso di Militello F. gliela nega. Al 63’ Sciarradi M. calcia da corner. Il portiere avversario riesce a respingere la sfera ma non ad allontanarla. Malaj, a pochi metri dalla porta, la raccoglie a batte a rete ma Setti Il. sulla linea salva ancora. Mister Dragoni comincia una girandola di cambi nella speranza di recuperare il risultato. Con queste mosse riesce almeno ad arginare gli attacchi avversari e a conquistare alcuni angoli da cui nascono mischie interminabili. Ma la mossa giusta la indovina Mister Melani che a pochi dal termine si spoglia ed entra in campo. Infatti mentre l’arbitro concede il recupero, Righi conquista una punizione sul cerchio di centrocampo. Sulla palla va proprio Melani che si intende a meraviglia con Sciarradi M. Quest’ultimo approfittando della dormita generale della difesa si insinua tra le maglie avversarie e si presenta solo davanti a Militello F. A quel punto realizzare è un gioco da poco per lui. Appena la palla varca la linea la festa ha inizio. Per il Malva il migliore in campo è sicuramente Menciassi che, libero per l’occasione, ha respinto tutti gli attacchi avversari e nel finale ha cercato lo spunto vincente, sfruttando l’ottima elevazione sugli angoli. Nelle file del G.S.Sereto sono da elogiare tutti i componenti, perché tutti hanno dato il massimo e ancor di più per poter giocare la finale sabato prossimo. Infatti c’è chi ha abbandonato il proprio lavoro, chi ha giocato fuori ruolo e chi con dolori muscolari. Come detto vorrei spendere due righe per Rossi, bandiera del G.S.Sereto. Sabato sarà indisponibile per impegni familiari e non potrà partecipare alla finale. Dal presidente Minatti Franco al giornalista tutti sperano che ci ripensi e lui sa quel che voglio dire. Tornando alla gara di solito non esprimo giudizi sugli atleti con un voto, ma in questa circostanza un 8 pieno per Righi, stantuffo di centrocampo, è più sintetico di qualsiasi parola.
E sabato tutti al Brilli Peri di Montevarchi alle ore 15.00

LE PAGELLE

Num Nome,Commento Voto Goal
1 Di Nino Dante
6,5  
2 Rossi Massimo
6  
3 Contri Gianni
5,5  
4 Righi Lorenzo
8  
5 Di Nino Alessio
6,5  
6 Patti Francesco
7  
7 Pianigiani Alberto
6,5  
8 Palazzi Andrea
6,5  
9 Malaj Altin
6,5
10 Sciarradi Maurizio
7
11 Sestini Massimiliano
6  
13 Mancini Leonardo
6  
15 Melani David
6,5  
Indietro
 
Alias2k | realizzazione siti web, grafica, web design, internet, intranet, extranet, visual design