G.S. Sereto - Campionato ANSPI - Montegonzi

RISULTATI & COMMENTI Campionato 2018/19

29 - 13/05/2006

Pestello-LV78 Sereto 0-2

L'ultima di campionato sorride agli arancio-neri

CALCIO PESTELLO: Dini, Poggesi, Bartoli, Bizzarri, Spaghetti, Lari, Massi, Gallorini, Bellinato, Lachi, Pastrocchi. Entrati: Habdu, Butini, Ghiandai. All: Valdarnini Filippo.

G.S.SERETO: Bindi 6, Chini 6,5, Cuccuini 6, Lovari 6,5, Santomarco 6,5, Setti 6, Melani S. 6,5, Palazzi 6, Coppi 6 (73’ Melani D. s.v.), Sciarradi M. 6, Pianigiani 6 (60’ Sestini 6). All: Melani David 6,5

ARBITRO: Sig. Lancellotti 6,5

RETI: 43’ Lovari, 55’ Melani S.

Ultimo impegno di campionato per il Sereto concluso in maniera vittoriosa. Infatti sul campo del Pestello riesce a vincere con il punteggio di 2-0 e mettere in carniere gli ultimi tre punti a disposizione. Classifica quindi chiusa a 49 punti frutto di 16 vittorie e un solo pareggio. Ma veniamo alla gara di oggi. Le due squadre si affrontano sotto un sole battente e con un caldo molto più che primaverile. Il Sereto deve fare i conti con le solite defezioni e Mister Melani schiera così Bindi in porta, Lovari libero con l’inedita coppia di marcatori Cuccuini e Chini. Centrocampo con Pianigiani a destra, Palazzi e Setti centrali e Santomarco sulla fascia sinistra. Dietro le punte Coppi e Melani S. gioca il capitano Sciarradi M.. Il primo tempo è avaro di emozioni e i due portieri rimangono con i guanti quasi puliti. Infatti i locali restano rinchiusi nella loro metàcampo affidandosi a lunghi rilanci per cercare qualche timido contropiede. Il Sereto invece è più incisivo e guadagna una lunga serie di punizioni laterali che creano molte mischie in area ma nessuna azione da gol. Gli unici tentativi da segnalare sono una deviazione di Santomarco, su tiro cross di Sciarradi M., terminata alta e un colpo di testa di Melani S. ben neutralizza da Dini su punizione dello stesso capitano. La ripresa si apre con lo stesso copione soltanto che stavolta arriva il goal. Infatti da una solita punizione laterale di Sciarradi M., Lovari trova il tempo giusto per anticipare il difensore locale e il portiere, e insaccare il goal del vantaggio. Il Pestello prova una timida reazione soprattutto con tentativi dalla lunga distanza ben ammaestrati da Bindi. Il Sereto continua a spingere e Dini deve uscire con i pugni per ben due volte per evitare il peggio da angolo. Si arriva così al 55’ quando Santomarco crossa sul primo palo per Melani S. che dribbla un difensore e calcia a rete. Il tiro non è potente, ma complice un errore del portiere Dini consente al Sereto di portarsi sul 2-0. Il Sereto arretra il proprio baricentro e questo consente al Pestello, ormai sbilanciato, di riportarsi sotto. L’occasione più nitida capita a Lachi che incuneatosi in area viene anticipato all’ultimo momento da Bindi. Negli ultimi minuti è pero il Sereto ad avvicinarsi alla rete prima con Sestini, che scambiata palla con Melani S. calcia a girare sul palo lontano facendo vibrare il palo, e poi con lo stesso Melani S. che su corta respinta di Dini non imprime la giusta forza. Dopo quattro minuti di recupero si chiude il match. Sereto batte Pestello 2-0. La partita non è stata delle più memorabili perché le due squadre, complice forse anche il caldo e la fine della stagione, non hanno giocato al massimo delle proprie possibilità. Per il Pestello c’è ancora l’ultima sfida contro il Benzina78 avversaria proprio del Sereto per la conquista del quinto posto valevole per i play-off. Difficile dare un giudizio ai ragazzi di Valdarnini perché la prova di oggi non è da valutarsi. Avendo assistito a tutte le gare del Sereto posso dire che oggi è stata la gara meno spettacolare del torneo. Ma quel che conta sono i tre punti. Ora si attende i risultati dagli altri campi e quelli della prossima giornata dove il Sereto avrà il turno di riposo. Per fare chiarezza sulla classifica possiamo dire che il Sereto ha 6 punti di vantaggio. Ancora non conosciamo il risultato di oggi del Benzina78 che impegnato in casa contro la Scampata potrebbe aver accorciato lo svantaggio a -3. Poi nell’ultima gara ospiterà il Pestello e in settimana deve recuperare una gara sul campo del Castelfranco. A parità di punti il Sereto ne uscirebbe sconfitto in quanto negli scontri diretti ha pareggiato in casa e perso a Vacchereccia. In poche parole il Benzina78 dovrà fare 6 punti nelle prossime tre gare a disposizione. La vincente di questo infinito duello accederà ai play-off e incontrerà la seconda in classifica. Per la perdente invece ci sarà la Coppa Toscana e la prima gara sarà contro l’ultima del torneo. Il Sereto è detentore della Coppa Toscana e male che vada potrà cercare la riconferma. Altrimenti c’è da rimboccarsi le mani e combattere fino in fondo per vincere i play-off e accedere così a Bellaria. Comunque vada… Alè Sereto.


LE PAGELLE

Num Nome,Commento Voto Goal
1 Bindi Stefano
6  
2 Chini Alessio
6,5  
3 Cuccuini Francesco
6  
4 Lovari Daniele
6,5
5 Santomarco Giuliano
6,5  
6 Setti Tommaso
6  
7 Melani Sergio
6,5
8 Palazzi Andrea
6  
9 Coppi Filippo
6  
10 Sciarradi Maurizio
6  
11 Pianigiani Alberto
6  
13 Melani David
6  
14 Sestini Massimiliano
6  

29a Giornata - 29a Giornata

G.S.Sereto

L'Arbitro Lancellotto

Pestello
Indietro
 
Alias2k | realizzazione siti web, grafica, web design, internet, intranet, extranet, visual design