G.S. Sereto - Campionato ANSPI - Montegonzi

RISULTATI & COMMENTI Campionato 2018/19

11° - 12/12/2015

Levanella 1978 U.S.-LV78 Sereto 2-0

Nella ripresa il Sereto molla: Garozzo la risolve.
LEVANELLA U.S.: Fiorilli, Parigi (17’ Pasquini), Bruni, Malatesta, Cicco, Castellani, Finocchi, Lazzarini (58’ Migliacci), Procelli (41’ Garozzo), Santopietro, Dumitrache (64’ Fiorilli). A disp: Gori, Mirri. All: Pianigiani Leonardo.

G.S.SERETO: Giani, Balò (77’ Stagi), Martinuzzi, Malvisi, Bacchi, Gavazzi, Saracini, Melani, Mussi (70’ Serboli), Lovari (41’ Osmani), Hysa. All: Melani David 5,5

ARBITRO: Sig. Ferretti 6

RETI: 47’ e 53’ Garozzo.

Come ormai accade da un po’ troppo tempo il Sereto riesce a mantenere per un tempo una buona solidità, per poi sciogliersi al rientro dagli spogliatoi concedendo agli avversari le occasioni per far sue le partite. Si gioca per la prima volta con il Levanella78 al primo campionato Anspi dopo anni in altre associazioni. Si riconoscono facce di calcio dilettantistico come Finocchi, Santopietro, Migliacci e Pianigiani e soprattutto Garozzo che seppur partendo dalla panchina risulterà decisivo. Si gioca a Loro Ciuffenna e il campo grande favorisce i locali che partono meglio. Dumitrache prima calcia alto, poi dribbla un paio di avversari e impegna Giani in angolo. Il Sereto si vede a sprazzi e con lanci lunghi sui quali il portiere Fiorilli risulta molto attento e spesso presente. Il più attivo tra i locali è sempre Dumitrache che sfugge più volte ai difensori senza però impensierire il portiere ospite. Castellani e Santopietro ci provano dalla distanza, ma senza mira. L’ultimo sussulto, se così si può dire, del primo tempo è una punizione dal limite dell’area che Bruni calcia sulla barriera. Primo tempo di studio con i locali che prevalgono come possesso palla e tiri verso la porta, ma i due portieri rientrano negli spogliatoi con i guanti quasi immacolati. Ad inizio ripresa la gara prende subito un altro ritmo e al 45’ arriva la prima nitida occasione. E’ il Sereto a crearla con Saracini, che si invola sulla sinistra e serve nel mezzo Melani, il quale in corsa, di prima intenzione, colpisce il palo. Gli ospiti sembrano volerci provare, ma al 47’ il Levanella passa in vantaggio: punizione per il Sereto dalle panchine; Mussi calcia in mezzo all’area, la difesa ha la meglio e rinvia innescando Garozzo che da centrocampo si invola solitario verso l’area avversaria e davanti a Giani lo fredda con un colpo secco. Incredibile errore collettivo degli arancio-neri che subiscono la rete in contropiede. Passano pochi minuti e ancora sotto shock il Sereto viene colpito ancora: Santopietro da centrocampo avanza indisturbato e lancia Garozzo che dribbla il diretto marcatore e con un pallonetto beffa Giani in uscita. 2-0 e partita in banca. In pochi minuti il Sereto si disintegra e cede il passo agli avversari. Poco dopo ancora Garozzo impegna Giani che stavolta si salva. Pian piano che il tempo passa si placa anche la verve del Levanella che si difende bene senza subire il Sereto che prova una sterile reazione soprattutto su calci piazzati di Malvisi e Saracini, senza esiti. Lo stesso Saracini ci prova di testa, mentre Hysa dopo azione personale calcia di poco a lato. Sono gli ultimi assalti degli ospiti che non riescono a riaprire il match. Triplice fischio e tutti sotto la doccia.
Il Levanella78 conferma la buona posizione di classifica, insidiandosi nella zona play-off. La concorrenza è tanta, ma la squadra dimostra di aver buone qualità, con il giusto mix tra giovani e “esperti” che in queste partite fanno la differenza.
Sereto che deve soprattutto eliminare i propri errori perché è da qui che nascono le sconfitte. Infatti nelle ultime gare sono stati più i demeriti propri che i meriti altrui con errori banali che hanno regalato le reti degli avversari. Purtroppo anche la non perfetta condizione fisica dei vari Lovari e Mussi non migliora le cose. Adesso ci aspetta il Bucine tra le mura amiche: un occasione per tornare a cercare di smuovere la classifica. Alè Ragazzi Alè…

LE PAGELLE

Num Nome,Commento Voto Goal
1 Giani Marco
5,5  
2 Balò Emanuele
5,5  
3 Malvisi Mirco
5,5  
4 Martinuzzi Manuel
6,5  
5 Bacchi Alessandro
5,5  
6 Gavazzi Andrea
5  
7 Saracini Giacomo
5,5  
8 Melani Sergio
5,5  
9 Mussi Riccardo
5  
10 Lovari Daniele
6  
11 Hysa Ardit
5,5  
13 Osmani Arlindo
5  
14 Serboli Alessio
6  
15 Stagi Marcello
6  
Indietro
 
Alias2k | realizzazione siti web, grafica, web design, internet, intranet, extranet, visual design