G.S. Sereto - Campionato ANSPI - Montegonzi

RISULTATI & COMMENTI Campionato 2018/19

20 - 25/02/2017

Pietrapiana G.Verde-LV78 Sereto 3-1

Vince soffendo il Pietrapiana contro un buon Sereto.

PIETRAPIANA: Caneschi, Dedisti F., Ferrati, Baldini, Mugnai, Becattini, Landucci, Zagli, Dedisti M., Marziali, Lombardi. A disp: Cannoni, Campani, Fiorini, Casimirri, Nocentini, Monechi. All: Nistri Luciano.

 

G.S.SERETO: Giani, Rani, Di Nino (55’ Righi), Nannucci, Secci (74’ Serboli), Veltroni, Saracini, Melani, Jarju, Mussi, Kande. A disp: Balò, Drame. All: Melani Sergio.

 

ARBITRO: Sig. Farouk 6,5

 

RETI: 27’ Ferrati, 40’ Melani (S), 51’ Dedisti M., 82’ Dedisti M.

 

Il Pietrapiana vince contro il fanalino Sereto, ma gli arancio-neri sono ancora vivi e fanno soffrire più del previsto i ragazzi di Mister Nistri. Infatti per esultare hanno dovuto attendere il recupero in cui è arrivato il definitivo colpo del k.o. Entrambe le squadre arrivano con molte defezioni e nonostante sulla carta sembrerebbe il Sereto quello più svantaggiato, questo divario non si vede. Nei primi minuti pur non creando particolari patemi a Caneschi, la squadra ospite è stabile nella metà campo ospite. Passata la metà di tempo inizia a crescere il Pietrapiana che alla prima vera occasione colpisce: angolo dalla sinistra con serie di rimpalli sul primo palo, con la palla che finisce nella parte opposta della porta e sul secondo palo Ferrati è bravo e puntuale ad appoggiare in rete. Appena prima dell’intervallo però la reazione del Sereto: tiro di Rani dai 25 metri con Caneschi che respinge, forse ingannato dal rimbalzo, e Melani al volo ribadisce per l’1-1. Ad inizio ripresa il Pietrapiana aumenta i ritmi ma per trovare il vantaggio occorre una prodezza balistica di Dedisti. Punizione dai 30 metri che aggira la barriera e termina nell’angolo alto dove Giani riesce a toccare senza evitare che il pallone superi la linea. I locali continuano a premere sull’acceleratore fallendo in un paio di occasioni il goal della sicurezza. Il Sereto si sbilancia più del dovuto rischiando il tutto per tutto all’ultimo minuto effettivo ecco l’occasione. Punizione dal limite per il Sereto; calcia Melani che colpisce il palo con Caneschi battuto. Sulla ripartenza il Pietrapiana colpisce ancora con Dedisti che davanti a Giani lo trafigge agevolmente mettendo il punto esclamativo alla sfida. Nel lungo recupero (ben 7 minuti) decretato dall’arbitro (più che sufficiente la sua prova), viene espulso per doppia ammonizione Zagli.

Un buon Pietrapiana dimostra di avere un ottima squadra soprattutto in fase avanzata. Come ogni anno ci piace però applaudire e rimarcare la struttura di Reggello, campo sintetico che anche in giornate piovose come quella odierna non crea nessun problema e spogliatoi confortevoli a completare il tutto. E’ sempre un piacere giocare e assistere alle partite.

Il Sereto esce ancora a bocca asciutta restando all’ultimo posto della classifica. Rispetto a un girone fa però il Sereto è vivo e si gioca le partite fino alla fine sfiorando il risultato favorevole. Il divario con molte formazioni rimane, ma lo spirito è quello giusto in attesa di un pizzico di fortuna che non guasta mai. Ora ci attende doppia sfida interna contro Giglio e Bucine: occasioni per fare punti???

Migliore in campo per il Sereto: Melani.


LE PAGELLE

Num Nome,Commento Voto Goal
1 Giani Marco
6,5  
2 Rani Alessandro
6,5  
3 Di Nino Enzo
6,5  
4 Nannucci Giacomo
6,5  
5 Secci Gregorio
6  
6 Veltroni Alberto
6  
7 Saracini Giacomo
6  
8 Melani Sergio
6,5
9 Jarju Muhammed
5,5  
10 Mussi Riccardo
6,5  
11 Kande Boubacar
5,5  
13 Righi Lorenzo
6  
14 Serboli Alessio
6  
Indietro
 
Alias2k | realizzazione siti web, grafica, web design, internet, intranet, extranet, visual design