G.S. Sereto - Campionato ANSPI - Montegonzi

RISULTATI & COMMENTI Campionato 2018/19

19 - 03/03/2007

Pestello-LV78 Sereto 0-4

Sereto-show, poker di reti e tre punti in carniere.
PESTELLO: Dini, Poggesi, Patrocchi, Bizzarri, Spaghetti, Lari, Bellinato, Massi, Rossi, Lachi, Maggi. All: Lari Mario.

G.S.SERETO: Melani 6, Chini 5,5 (54’ Contri 6), Guiderdoni 6,5, Sciarradi G. 6,5, Sestini 7, Lovari 6,5, Mancini 6, Setti 7, Saracini G. 6,5, Sciarradi M. 6 (70’ Palazzi 6), Malaj  6,5 (49’ Pianigiani 6). All: Melani David 6,5

ARBITRO: Sig.Lancellottio 6

RETI: 18’ Malaj, 27’ Sciarradi G., 55’ Sestini, 70’ Saracini G.

Il Sereto cala il poker e continua la marcia dopo la vittoria sofferta contro la Sales la settimana scorsa. Oggi tutt’altra partita, infatti gli ospiti hanno dominato per l’intera gara il Pestello. A discolpa dei locali il fatto di essere rimasti in inferiorità numerica dopo solo 15’ per infortunio di un proprio giocatore e nessun cambio a disposizione per mister Lari. Gli ospiti partono molto forte e dopo soli 5’ il portiere Dini deve fare gli straordinari per evitare il gol. Prima su conclusione di Saracini G. dai venti metri e poi su punizione di Sciarradi M. ben deviata in angolo. Per i locali solo alcuni lanci lunghi che a volte trovano impreparata la difesa guidata da Lovari, ma Melani non è mai impegnato severamente. E dopo le conclusioni di Setti e Lovari sopra la traversa arriva il meritato vantaggio. Malaj sceglie bene il tempo su cross di Sciarradi M. e in anticipo beffa l’intera difesa depositando in rete. Sull’ali dell’entusiasmo il Sereto continua a pressare e prima Mancini impegna Dini con un tiro e poi trova il raddoppio. Su lancio dalla tre-quarti di Guiderdoni, Sciarradi G. si libera bene della marcatura e da pochi passi insacca. Al 30’ su tiro di Sciarradi M., Spaghetti intercetta la palla con una mano, ma il direttore di gara fa proseguire. Il Pestello arriva all’unica conclusione con Lachi da azione d’angolo il cui tiro viene deviato da Guiderdoni. La traiettoria inganna Melani ma per sua fortuna la traversa lo salva. Ad inizio ripresa la musica non cambia ed è sempre il Sereto a spingere senza rischiare mai. Così al 55’ Sestini addomestica alla perfezione un lungo lancio dalla difesa e dribblato il diretto avversario non lascia scampo a Dini. Al 62’ Setti colpisce il legno dal limite dell’area con il portiere avversario ormai battuto. Il Pestello si fa vedere solo sui calci piazzati con Lari che trova la porta ma con poca potenza e troppo centralmente per realizzare. Negli ultimi minuti le punte arancio-nere si trovano grandi praterie ma Saracini G. non riesce a trovare lo specchio della porta con due conclusioni volanti. Ma il gol della punta è in agguato e al 70’ arriva puntuale. Lovari calcia una punizione dal limite dalla parte del portiere. L’estremo difensore viene salvato dalla traversa ma la palla torna sui piedi di Saracini G. che dal limite dell’area incoccia la palla al volo e la infila nell’angolo opposto. Un gran bel gol che vale il 4-0 definitivo. Dopo ben sei minuti di recupero, condizionati da due infortuni, l’arbitro Lancellotto, al limite della sufficienza la sua direzione di gara, pone fine alle ostilità.
Il Pestello sul proprio campo ha messo in difficoltà varie squadre anche di caratura superiore come il Ponte alle Forche. E anche in trasferta si è fatto valere vincendo addirittura a Montalto. Ma quest’oggi non è proprio sceso in campo e rimanendo in 10 uomini ha rinunciato anche a giocare la palla e la partita lasciandosi schiacciare dal Sereto. Una gara storta può capitare ma già da domenica prossima dovranno mettere in campo determinazione e voglia di vincere per tornare a conquistare punti in classifica. Buona prestazione di Dini, autore di buone parate, di Spaghetti, bravo in posizione sia di libero che di centrocampista e di Lari, ultimo ad arrendersi.
Il Sereto invece sin dalle prime battute ha fatto capire che oggi i tre punti dovevano arrivare in tutte le maniere. Difficile eleggere un migliore perché tutti gli uomini di mister Melani hanno dato il massimo ed è venuta fuori, come si suol dire, la vittoria del gruppo. Domenica prossima c’è l’impegno casalingo contro il San Leolino dove occorrono altri punti prima del tour de force che il calendario prevede. Quattro trasferte consecutive su quattro campi difficili. Prima Bucine, poi Ponte alle Forche, poi Gaville e in fine a Vacchereccia contro il Benzina78. Sarà dura ma il Sereto visto in alcune circostanze ha dato dimostrazione di poter fare qualcosa di importante. Forza Ragazzi noi ci crediamo.

LE PAGELLE

Num Nome,Commento Voto Goal
1 Melani Sergio
6  
2 Chini Alessio
5,5  
3 Guiderdoni Marco
6,5  
4 Sciarradi Gianni
6,5
5 Sestini Massimiliano
7
6 Lovari Daniele
6,5  
7 Mancini Leonardo
6  
8 Setti Tommaso
7  
9 Saracini Giacomo
6,5
10 Sciarradi Maurizio
6  
11 Malaj Altin
6,5
13 Contri Gianni
6  
14 Palazzi Andrea
6  
15 Pianigiani Alberto
6  

19a Giornata - 19a Giornata

G.S.Sereto

L'Arbitro Lancellotto

Pestello
Indietro
 
Alias2k | realizzazione siti web, grafica, web design, internet, intranet, extranet, visual design