G.S. Sereto - Campionato ANSPI - Montegonzi

RISULTATI & COMMENTI Campionato 2018/19

5° - 05/11/2007

Gaville-LV78 Sereto 2-1

Sereto irriconoscibile, ma anche un pò sfortunato...
GAVILLE: Bigazzi, Monchi, Verniani, Fabbrucci, Murgia (Cavezzali), Lazzerini V. (Castellucci), Iavarone L., Poggesi, Panattoni (Gagnarli), Parisi, Frammartino. All: Iavarone Raffaele

G.S.SERETO: Melani 5, Guiderdoni 5 (62’ Contri 5,5), Patti 5, Balò 5,5, Santomarco 5 (36’ Coppi 6), Lovari 6, Mancini 5 (64’ Valentini 5,5), Setti 3, Mussi 5,5, Sciarradi M. 5,5, Lapi 5,5. A disp: Chini. All: Melani David 5

ARBITRO: Sig.Nardi 7

RETI: 1’ Iavarone L., 57’ Parisi, 77’ Coppi.

Il Sereto cede il passo. Di notte il Sereto non riesce proprio a vincere, ma nel match contro il Gaville, giocato al Pestello Basso di lunedì sera, è apparsa squadra irriconoscibile. A parte il risultato che vede penalizzati gli arancio-neri c’è molte cose da rivedere, dal comportamento non regolamentare di Setti, alle scelte di Mister Melani, alla troppa non armonia del gruppo. Quest’ultimo è sempre stato il punto forte di una squadra come il Sereto, composta principalmente da un gruppo da amici. Parlando dei giocatori scesi in campo e della formazione scelta dall’allenatore bisogna chiarire un punto: a Sereto la filosofia è quella di giocare tutti, anche in ruoli non proprio idonei alle proprie caratteristiche. E allora sapendo questo, giocatori, allenatore, dirigenza e tifosi bisogna mettersi su questo binario e prendere un po’ quel che viene. Sperando sempre in un risultato favorevole, ma senza litigare o protestare in caso contrario. Questa squadra può battere chiunque se in giornata, ma può anche essere sconfitta da chiunque…
E ora veniamo alla gara. Entrambe le squadre aspirano ad un posto nei play-off a fine campionato e quindi la gara si presentava divertente ed emozionante. Il Gaville ci mette poco a portarsi in vantaggio e dopo pochi secondi guadagna una punizione dai venti metri con Parisi. Iavarone L. calcia magistralmente sotto l’incrocio dei pali sopra la barriera cogliendo Melani leggermente in ritardo che riesce solo a toccare. Il Sereto non subisce il colpo e, grazie anche al Gaville che abbassa il baricentro, comincia a premere sull’acceleratore. Sciarradi M. al 15’ scalda le mani a Bigazzi che si rifugia in angolo. Al 23’ e al 29’ prima Lapi e poi Mussi di testa fanno la barba al palo, ma la sfera finisce a lato. Al 31’ Lapi ben servito da Mussi spara a botta sicura, ma Monchi si immola e devia in angolo. Il Gaville che riesce ugualmente a creare pericoli grazie alla velocità di Frammartino, va vicino al raddoppio nel recupero con Parisi che crossa al centro. Lovari nel tentativo di liberare, devia verso la propria porta, Melani in due tempi si salva. Nella ripresa il Sereto sembra voler partire più forte, ma la difesa locale non molla. L’occasione più nitida per il pareggio è per Lapi che dribbla due uomini e a tu per tu con Bigazzi prova a scartare l’estremo difensore. Ma Bigazzi con un balzo felino sradica palla dai piedi della punta avversaria. E quando il pareggio sembra in agguato ecco il raddoppio giallo-blu. Su rilancio della difesa, Parisi sfrutta un indecisione della coppia difensiva Guiderdoni Lovari e dal limite dell’area scaglia la palla in rete senza lasciar scampo a Melani. Il Sereto si allunga e in contropiede prima Frammartino e poi Murgia sfiorano il tris. Al 64’ Setti protesta vivacemente per una punizione e l’arbitro lo manda anzitempo sotto la doccia. Il Gaville però non chiude la partita e allora il Sereto prova gli ultimi assalti. Al’ 77 su cross invitante di Mussi, Coppi al volo realizza il gol del 2-1. Il Gaville si arrocca nella propria metà campo e anche il portiere arancio-nero Melani si riversa in avanti. Contri di testa da angolo per poco sfiora il colpaccio mentre nell’ultimo minuto di recupero è Valentini a calciare a lato troppo frettolosamente una buona occasione. E così il Gaville porta a casa i tre punti. Ottima la direzione di gara del sig.Nardi, aiutato anche dalla correttezza delle due compagini. Il Gaville ora naviga nelle zone alte della classifica e può continuare la striscia positiva domenica prossima contro un Levanella un po’ difficoltà. Anche con alcune assenze rilevanti i ragazzi di Mister Iavarone hanno fatto una dignitosa partita meritando alla fine il risultato ottenuto. Da segnalare la partita di Bigazzi tra i pali che ha salvato i suoi varie volte.
Del Sereto si è già detto molto, unici a salvare la faccia Lovari e Coppi. La prossima gara si va a Bucine, altra trasferta insidiosa. Superiamo questo momento non facile e poi si torna tra le mura amiche. Chissà che già da sabato i nostri ragazzi ci facciano vedere che è stata solo una serataccia?

LE PAGELLE

Num Nome,Commento Voto Goal
1 Melani Sergio
5  
2 Guiderdoni Marco
5  
3 Patti Francesco
5  
4 Balò Michele
5,5  
5 Santomarco Giuliano
5  
6 Lovari Daniele
6  
7 Mancini Leonardo
5  
8 Setti Tommaso
3  
9 Mussi Riccardo
5,5  
10 Sciarradi Maurizio
5,5  
11 Lapi Gabriele
5,5  
13 Contri Gianni
5,5  
14 Coppi Filippo
6
15 Valentini Stefano
5,5  

5a Giornata - 5a Giornata

Azione d'attacco del Sereto

G.S.Sereto

Gaville

Il Goal del 2-0 del Gaville

Lapi fermato dal portiere

L'Arbitro Nardi
Indietro
 
Alias2k | realizzazione siti web, grafica, web design, internet, intranet, extranet, visual design