G.S. Sereto - Campionato ANSPI - Montegonzi

RISULTATI & COMMENTI Campionato 2019/20

23° - 09/04/2005

Montalto-LV78 Sereto 4-1

Buon Sereto. Alla fine il poker è troppo pesante
MONTALTO: Giorgi, Badii, Viticchi, Nappini, Michelini, Vasai, Gaito, Grazzini, Mori, Landi, Di Fiore.

G.S.SERETO: Di Nino D. 6,5, Rossi 6,5, Contri 6, Patti 6, Pianigiani 6,5 (53° Zamboni 6), Righi 7, Rosseti 7, Sestini 6,5, Malaj 6, Sciarradi G. 7 (41° Chini 6,5), Balò 6,5. All: Minatti Franco
 
Al comunale di Pergine Valdarno erano di scena due squadre di rango: il Montalto, che sta tentando di arrivare al secondo posto in classifica, ed il Sereto che sta cercando di rimanere aggrappato alla sesta posizione per potersi giocare i play-off con la rosa completa.
Il risultato finale farebbe pensare ad una passeggiata per i padroni di casa, ma così non è stato. Il Sereto ha retto fino alla metà del secondo tempo, quando, complice la stanchezza, ha subito il goal del 2-1. Ma veniamo alla cronaca. Si gioca in un campo privo di un filo d'erba, ma liscio e levigato. La pioggia che è caduta copiosa durante la notte e tutta la giornata non sembra aver compromesso il fondo del terreno. Dando uno sguardo alle formazioni notiamo che i padroni di casa sono al gran completo e l’allenatore può schierare la migliore rosa della stagione. Nel Sereto, invece, si annotano numerose assenze. Dal portiere Bindi, al libero Bignardi, ai centrocampisti Palazzi e Setti, al tornante Mancini e alla punta Sciarradi M. oltre a Cuccuini ancora infortunato (probabilmente lo vedremo nella prossima stagione). Comunque, anche se la squadra è rimaneggiata, i giocatori in campo ci mettono l'anima e .... si vede. Il G.S.Sereto gioca con l'inossidabile Di Nino D. fra i pali, la difesa con Rossi libero,  Patti e Contri in marcatura, Pianigiani e Rosseti sulle fasce, Balò, Sciarradi G. e Righi a centrocampo e Sestini dietro l’unica punta Malaj.
Chi all’inizio della partita si aspettava che il Montalto facesse il gioco rimarrà deluso. Nella prima frazione di gioco, infatti, il G.S.Sereto, riesce a tenere il centrocampo senza troppi affanni e non rischia in nessuna circostanza in difesa. Col passare dei minuti però il Montalto inizia a spingere sulle fasce e si fa pericoloso in un paio di occasioni. La partita è avvincente e anche il Sereto inizia a spingere con lanci lunghi, senza però impensierire troppo la retroguardia ospite. Alla mezz'ora del primo tempo il Montalto passa inaspettatamente in vantaggio. Mori tira al volo da fuori area. La palla arriva in porta senza neanche toccare terra e si infila sull'angolo basso del portiere avversario. Ma il Sereto non si perde d'animo e al 35’ trova il pari. La punizione alla tre quarti calciata da Sciarradi imbecca perfettamente Rosseti che calcia di prima intenzione ed insacca in rete. Montalto 1 Sereto 1. Il primo tempo si conclude dunque in parità. Sciarradi G., causa impellenti e improrogabili impegni, deve lasciare il terreno di gioco immediatamente al rientro in campo. Al suo posto Chini. Negli spogliatoi anche Pianigiani, apparso negli ultimi minuti claudicante, chiede la sostituzione. Dopo pochi minuti della ripresa al suo posto entra Zamboni.
Il Sereto continua ad impegnarsi e non lascia campo agli avversari. L’importanza di un punto è notevole. A metà secondo tempo, quando la stanchezza incomincia a farsi sentire, il G.S.Sereto capitola. Corner per il Montalto; battuto basso sul primo palo, colpo di tacco del numero 9 locale e Landi insacca di tuffo in rete. Il Sereto si aggrappa alla forza della disperazione, ma al 30' del secondo tempo non regge ed il Montalto cinicamente insacca un uno-due micidiale che piega le gambe ai giocatori ospiti. Al trentesimo, infatti, Gaito avanza indisturbato sulla tre quarti del Sereto e prima che venga affrontato sfodera un tiro tanto potente quanto preciso che va ad insaccarsi sul set alla destra dell'incolpevole portiere Di Nino. Dopo pochi minuti, in un roveciamento di fronte, Nappini si trova tra i piedi il pallone, alza la testa e vede il portiere fuori dai pali,  pallonetto e rete. Il Sereto si è comunque dimostrato di essere una buona squadra che non si meritava un passivo così netto. Il Montalto invece ha sfruttato al massimo le caratteristiche individuali dei propri atleti. Il pubblico a fine partita ha comunque applaudito i ventidue giocatori in campo per lo spettacolo e per la gara avvincente che hanno disputato. Per il G.S.Sereto segnaliamo la buona prova di tutto il collettivo, con plauso particolare a due giovanissimi (Chini e Rosseti) che buttati nella mischia non si sono tirati indietro.

LE PAGELLE

Num Nome,Commento Voto Goal
1 Di Nino Dante
6,5  
2 Rossi Massimo
6,5  
3 Contri Gianni
6  
4 Patti Francesco
6  
5 Pianigiani Alberto
6,5  
6 Righi Lorenzo
7  
7 Rosseti Mauro
7
8 Sestini Massimiliano
6,5  
9 Malaj Altin
6  
10 Sciarradi Gianni
7  
11 Balò Enrico
6,5  
13 Chini Alessio
6,5  
14 Zamboni Daniele
6  
Indietro
 
Alias2k | realizzazione siti web, grafica, web design, internet, intranet, extranet, visual design